Monte Prado (2054 m s.l.m.)

Il monte Prado è la montagna più alta della Toscana, posto sullo spartiacque dell’Appennino tosco-emiliano il cui crinale segna il confine tra la provincia di Reggio Emilia e la provincia di Lucca.

Sul versante emiliano la vetta segna il confine tra i comuni di Ventasso e Villa Minozzo, mentre il versante toscano appartiene al comune di Sillano Giuncugnano, in Garfagnana.

Praticamente una montagna a misura di MTB…Nelle calde giornate estive possiamo salire fino a Casone di Profecchia con lo Shuttle, dove saliremo in sella ed in breve tempo valicheremo il Passo delle Forbici direzione Rifugio Abetina Reale, un posto incontaminato gestito alla perfezione da Masha, che tenterà con qualche buon piatto di renderci piacevole la salita verso Lama Lite (1761 m s.l.m) Visita allo splendido lago del Bargetana e poi via per circa 40 minuti di portage, di quello vero…. ma in un ambiente da favola!

Raggiunta la vetta del Monte Prado bisogna tirare fuori il downhiller che è in noi! Con una serie di single track che alternano tratti tecnici a tratti flow passando per spazi aperti, boschi di faggi, castagni, paesi, mulattiere e torrenti arriviamo tutto di un fiato fino a Pieve Fosciana (-1700 mt.) con un unico pensiero….quando possiamo tornare in cima?!

 
Please follow and like us:
error